PALERMO. Non si arresta il trend negativo nel mercato del lavoro in Sicilia: nei primi mesi del 2017 il tasso di disoccupazione, pari al 22%, risulta in leggero aumento rispetto alla prima rilevazione dell’anno scorso. Emerge dal documento economico e finanziario della Regione (Defr), approvato nei giorni scorsi dalla giunta di Rosario Crocetta.

 

http://gds.it/2017/09/26/lavoro-in-sicilia-piu-disoccupati-nei-primi-mesi-di-questanno_731481/